Skip to main content

Topic outline

  • PROGRAMMA SCIENTIFICO

    08.30 Iscrizione dei partecipanti

    09.00 Cenni di fisiopatologia del diabete mellito: le cause dell’iperglicemia - R. Citarrella

    09.30 Il management terapeutico del diabete tipo 2 nel III millennio - S. Amodeo

    10.00 Discussione

    10.30 I disease modifier drugs: la tecnologia glifozinica - L. Mirarchi

    11.00 Coffee break

    11.30 I disease modifier drugs: la tecnologia incretinica - R. Citarrella

    12.00 Discussione

    12.30 La nota 100! - R. Chianetta

    13.00 Discussione

    13.30 Light lunch

    14.00 La neuropatia diabetica - A. Busardò

    15.00 Consegna questionario di valutazione ECM

    15.30 Chiusura corso

  • RAZIONALE

    Il nostro sistema sanitario riconosce come esigenza sempre più prioritaria la necessità di embricare, condividere ed aumentare le competenze di specialisti in Diabetologia insieme a quelle di internisti e cardiologi ovvero tutti i profili professionali che sono giornalmente impegnati su un soggetto di management condiviso: la Persona con Diabete.

    È ormai infatti ben noto a tutta la comunità scientifica ed assistenziale quanto il Diabete predisponga ed aggravi il rischio cardiovascolare nei soggetti affetti, e soprattutto è altrettanto tristemente noto quanto elevata sia la mortalità per eventi cardio e cerebro vascolari nei diabetici, spesso anche con manifestazioni cliniche “subdole” e silenti rispetto ai non diabetici.

    Obiettivo del corso è quindi fornire adeguate conoscenze teoriche e pratiche agli specialisti cardiologi, diabetologi , geriatri e internisti, prefiggendosi, al tempo stesso, di validare e proporre un percorso assistenziale virtuoso che, grazie alla interazione e collaborazione tra medici specialisti e MMG, consenta di inquadrare bene il paziente e trattarlo in maniera appropriata.